Nuraghe Palmavera

Vista frontale del complesso nuragico Palmavera; in primo piano alcune delle capanne antistanti.

Il Nuraghe Palmavera si trova in agro di Alghero a pochi chilometri dalla città, accanto alla SS127bis in direzione Porto Conte.
La posizione del complesso, alle pendici dell’omonimo Monte Palmavera che insieme al Monte Des Daus gli offriva protezione, risulta alquanto strategica, in vista sia della Rada di Alghero che della Baia di Porto Conte
E’ un nuraghe complesso con annesso villaggio di capanne in cui la parte più antica, risalente al 1.400 AC circa, si identifica nella torre centrale, o mastio, con copertura a tholos ed eretto in blocchi calcarei mentre la restante parte del nuraghe, eretta in blocchi di arenaria, risale a circa 8/900 anni AC. Ad un secolo più tardi appartiene la terza ristrutturazione del complesso che venne foderato nuovamente in blocchi calcarei e fu impostato un recinto esterno quadrangolare ricavando spazi aperti interni in funzione della vita del villaggio.
L’accesso al sito è regolamentato da orari e pagamento di un biglietto d’ingresso.

Vista del Nuraghe Palmavera dalle pendici dell’omonimo monte, sottoliinea l’ampio territorio in vista dal sito; da destra verso sinistra: il fianco del Monte Des Daus, la Baia di Porto Conte, le alture della penisola di Punta Giglio e la Rada di Alghero all’altezza del Lazzaretto.