Tempio a Pozzo di Is Pirois

Tempi a Pozzo di Is Pirois; la discesa alla fonte sacra la cui struttura denota una fine sapienza costruttiva.

In agro di Villaputzu si trova questo bel Tempio a Pozzo, purtroppo per nulla valorizzato, con insufficienti indicazioni per raggiungerlo specie nella parte finale e ciò nonostante le buone condizioni generali di conservazione che ne imporrebbero una migliore gestione.

La parte sommitale del Pozzo sacro denota la presenza di una seconda camera sopra quella dov’è posta la sorgente, senza tuttavia accessi diretti dal piano di campagna.

La costruzione, eretta in blocchi di scisto locale, che conserva la fonte perenne segue il profilo della collinetta sulla quale è posto; al di sopra della camera della sorgente è posto un vano non accessible dall’esterno che a sua volta ha una copertura a tholos con un foro nella parte centrale; agli scalini che scendono in basso, come di consueto, se ne contrappongono una serie sulla parte sommitale. La tecnica costruttiva denota un’ottima sapienza costruttiva che spinge a datare il manufatto al bronzo medio.

Il foro al centro della copertura a tholos della camera sopra la fonte.

Per raggiungere il Tempio sacro bisogna imboccare una stradina sterrata (con indicazione “Tempio a Pozzo”) tra il km 88.7 e 88.6 della SS125, all’altezza del ponte sul Rio Quirra; in circa 2 km si arriva al sito (vedi mappa per la parte finale del percorso).